Assistenza disabili Torino

Un rapporto in evoluzione.

Il disabile di per se stesso è una categoria che racchiude infinite casistiche. L’ assistenza disabili a Torino è un servizio proposto da Sorriso Amico. Un servizio però che parte dalla causa della disabilità, e che in base ad essa si struttura, si modula. Si potrebbe parlare di un servizio che si costruisce e che si evolve in base alla disabilità stessa.


Il punto di partenza nel fornire l’assistenza disabili a Torino è, per Sorriso Amico, l’analisi della disabilità. Ogni disabilità infatti ha una propria evoluzione, influisce secondo certi schemi sul comportamento, e offre la possibilità di intervenire positivamente su altri; la disabilità non è necessariamente solo fisica. In base alla disabilità poi, viene modulato l’intervento dell’Operatore Socio Assistenziale:


  • una disabilità fisica comporta un intervento necessariamente più “fisico”, più fattivo: si tratta di un intervento prettamente tecnico ed infermieristico, volto alla movimentazione od ad supporto in essa
  • una disabilità fisica con margini di recupero, come può essere quella post ischemica, o dopo un’incidente, necessita di un intervento fattivo iniziale, nella movimentazione, ma anche di un supporto fisico e psicologico, per esempio nell’esecuzione di esercizi riabilitativi assegnati da un fisioterapista. In questi casi l’aspetto psicologico dello stimolo non è irrilevante
  • una disabilità del sistema nervoso centrale o periferico- come Parkinson, Alzhaimer, malattie degenerative del sistema nervoso centrale, sclerosi multipla, SLA comporta un coinvolgimento ancora diverso, spesso un supporto fattivo, ma soprattutto da un punto di vista di stimolazione.

Si sono fatti degli esempi impiegando delle macro categorie; è chiaro che all’interno di ognuna di esse le casistiche sono molto articolate.

In tutte queste, però, l’ assistenza disabili a Torino fornita da Sorriso Amico è in grado di intervenire con l’approccio corretto, sempre cortese, sempre pacato, fornendo un supporto utile e professionale. E’ lo stesso approccio che potrebbe avere un amico che vuole aiutare. Con il sorriso.